26.10.2016 MANCANO POCHE ORE E POI FARETE PARTE ANCHE VOI DELLA STORIA DI ATTACK ON TITAN


La vostra tranquillità ha le ore contate.
Mancano meno di 48 ore e poi WALL ITALIA entrerà nella storia di Attack On Titan alla stregua di WALL SINA, WALL MARIA E WALL ROSE.
Siete pronti a vivere le emozioni come foste i protagonisti della serie?
Noi faremo in modo che l'esperienza sia una delle più belle della vostra vita!

Nel frattempo ecco un breve recap di quello che troverete:

  • WALL ITALIA è la prima mostra in Italia delle tavole di Attack On Titan, il manga pluripremiato ideato e illustrato da Hajime Isayama.
  • Lucca Comics and Games ospita la seconda parte della mostra che ha avuto inizio a Treviso, durante il festival Nipponbashi, il luglio scorso
  • Diversamente dall'edizione di Treviso, dove è stato un creato un percorso concettuale, questa seconda parte della mostra si sofferma sulla sensazione della paura, una costante in tutta la storia
  • Saranno esposte circa una trentina di tavole provenienti dal Giappone
  • Per vivere appieno l'esperienza sono state allestite in ESCLUSIVA delle postazioni dove poter provare la REALTÀ VIRTUALE (viene richiesto un contributo di 10,00 €)
  • La location della mostra è il Museo Nazionale di Villa Guinigi, vicino alla Japan Town
  • La mostra è stata ideata e curata a quattro mani, da un progetto di Nipponbashi Treviso in collaborazione con "ATTACK ON TITAN EXHIBITION" Production Committee, con la partecipazione di Panini Planet Manga e Dynit.

THAT'S ALL. SEE YOU ON FRIDAY AND ENJOY IT!





19.10.2016 LA NOSTRA INTERVISTA A KODANSHA SU WALL ITALIA E SHINGEKI NO KYOJIN

La collaborazione con Kodansha è iniziata circa un anno fa e con tutti i referenti si è instaurato un rapporto di stima. Abbiamo voluto, sin dall'inizio, coinvolgerli in ogni step del progetto. Questa intervista vuole essere un modo per far conoscere il loro punto di vista anche a voi.
Buona lettura!

1. Prima manga e anime, come è nata poi l'idea di creare una mostra dedicata a Shingeki No Kyojin?


Kawakubo è colui che ha in carica il lavoro di editing. Secondo Kawakubo, la definizione del lavoro su L'Attacco dei Giganti si può definire come "quello che il sensei e i suoi fans hanno creato assieme". Hanno creato una mostra in cui unire quello che hanno fatto assieme e in cui rispondere alla passione dei fan.

2. Quali sono state sensazioni che volevate trasmettere attraverso la mostra?


Come menzionato precedentemente, ci auguriamo di trasmettere la sensazione del mondo dei giganti, per coloro che non conoscono il mondo di Shingeki No Kyojin per farli diventare fan, e per coloro a cui già piace spero che aumenti la loro passione.

3. Il maestro Isayama ha contribuito alla creazione della mostra?


Nello sviluppo della mostra, Isayama ha dato i suoi schizzi e degli oggetti, non solo lui, ma anche la sua famiglia ha aiutato come ha potuto, e hanno discusso assieme su come creare la mostra.

4. Secondo Voi quali sono stati i motivi del successo di Shingeki No Kyojin in Italia?


SNK non è ambientato in un paese specifico, ma il tema è più generico, con l'umanità che combatte all'interno di mura, ci sono molti misteri. Tutto questo è la chiave del successo nel mondo, perchè chiunque può immedesimarsi.

5. WALL ITALIA. Cosa vi ha spinti a portare la mostra in Europa. Siete stati contenti nel primo capitolo a Treviso? Cosa vi aspettate da Lucca Comics and Games?


L'Associazione Nipponbashi è venuta in Giappone e ci ha proposto il progetto con passione nello stesso periodo in cui la mostra era in Giappone e in altri paesi asiatici. Onestamente, abbiamo affrontato diversi problemi logistici poichè la mostra era molto distante, però abbiamo deciso lo stesso di farla in quanto c'era passione nel portare avanti in progetto, anche perchè in Italia vi sono molti fan della saga. La mostra di Treviso è molto diversa da quella giapponese, e abbiamo sperimentato un'esposizione diversa, tuttavia ai fan è piaciuta molto, e quindi è stato un successo. A Lucca invece ci sarà anche la realtà virtuale, per cui ci auguriamo che ci siano ancora più persone a cui possa piacere SNK.



Ph credits: kodanshacomics.com/series/attack-on-titan/

12.10.2016 NIPPONBASHI TRASFORMA LA MOSTRA DI ATTACK ON TITAN IN REALTÀ VIRTUALE
in esclusiva per Lucca Comics and Games


Era Luglio quando abbiamo annunciato che il secondo capitolo della mostra WALL ITALIA si sarebbe svolto durante Lucca Comics and Games. Vi avevamo però lasciati con la curiosità circa il contenuto della mostra.
Ora sapete che attraverso le tavole del maestro Isayama vivremo la sensazione della paura, ma non è tutto!
Provare le stesse percezioni dei protagonisti sarà molto semplice, perchè potrete essere loro attraverso la realtà virtuale. Infatti, in esclusiva per il Nipponbashi a Lucca Comics and Games, ogni visitatore potrà accedere a delle postazioni dove sperimentare la realtà di Shingeki No Kyojin.
Ogni utente sarà proiettato all'interno di un mondo alternativo, quello di Attack On Titan; potrà camminare all'interno delle mura dove si muovono i protagonisti stessi e potrà vivere avventure ed esperienze in prima persona, da un punto di vista soggettivo, ampliando così il senso di coinvolgimento e interagendo direttamente con tutto ciò che trova durante il suo cammino. In particolare potrete rivivere i momenti della Battaglia di Trost, che è la prima dove l'umanità riesce ad avere la meglio.
Credeteci, le sensazioni che proverete saranno reali. Guardatevi le spalle!

Costo per vivere l'esperienza della realtà virtuale: 10 €





06.10.2016 LE MURA DI LUCCA DIVENTANO "WALL ITALIA".
Lucca Comics and Games ospiterà la mostra dedicata a L'Attacco dei Giganti.


Immaginate di sentirvi in trappola, senza una via di fuga. Il battito si fa accelerato, il respiro affannoso. La sensazione che provate è paura. E, già lo sapete, è una costante in Attack On Titan, il manga pluripremiato ideato e illustrato da Hajime Isayama.
Dall'intento di far provare a tutti le stesse sensazioni vissute da Eren, Mikasa e Armin è nata WALL ITALIA, la prima mostra italiana dedicata all'Attacco dei Giganti.
Dopo lo strepitoso successo ottenuto nell'edizione di Treviso, la mostra si sposta in un'altra città protetta dalle mura nel cuore dell'Italia, Lucca. Il festival Lucca Comics and Games ospiterà negli spazi del prestigioso Museo di Villa Guinigi un estratto del progetto espositivo, quello dedicato alla paura.
Trenta le tavole esposte, in un contesto dove a regnare sarà la polisensorialità. Immagini, luci, suoni, tutto porterà il visitatore a calarsi nei panni dei protagonisti di uno dei manga più amati degli ultimi anni.
La mostra è stata ideata e curata a quattro mani, da un progetto di Nipponbashi Treviso in collaborazione con "ATTACK ON TITAN EXHIBITION" Production Committee, con la partecipazione di Panini Planet Manga e Dynit.

Dal 28 Ottobre al 1 Novembre 2016
Museo Nazionale di Villa Guinigi
Lucca Comics and Games
Lucca







25.07.2016 WALL ITALIA. LE FOTO






07.07.2016 IN ANTEPRIMA A WALL ITALIA L'ATTESISSIMO A.O.T. WINGS OF FREEDOM


Milano, 23 Giugno 2016 - Koch Media è lieta di annunciare che la prima mostra europea che si svolgerà a Treviso dall'1 al 17 luglio dedicata al manga Attack on Titan, curata dall'Associazione Culturale Nipponbashi, all'interno di WALL ITALIA, ospiterà in anteprima A.O.T. WINGS OF FREEDOM, il videogioco ispirato all'anime.

Dal 15 al 17 Luglio, infatti, saranno allestite quattro postazioni di gioco PS4 nella sala adiacente all'ingresso di WALL ITALIA (Quartiere Heian Sede EX Umberto I, Borgo Mazzini a Treviso), dove gli appassionati di Attack on Titan potranno mettere le mani sulla versione originale giapponese del videogioco, A.O.T. WINGS OF FREEDOM.

A.O.T. WINGS OF FREEDOM è un action game che riproduce con successo le atmosfere claustrofobiche e le frenetiche battaglie di Attack on Titan, una delle più celebri nuove IP di anime degli ultimi anni che segue le avventure di Eren, Mikasa e Armin attraverso gli eventi della prima serie. Situato in una terra dove sono state costruite tre mura intorno agli insediamenti, per proteggersi dai Titani, tre giovani eroi Eren, Mikasa e Armin testimoniano la fine di 100 anni di pace. Dopo che un Titano ruppe una delle mura, l'umanità è di nuovo in pericolo. I protagonisti devono combattere i Titani e scoprire il mistero che si cela dietro di loro. I giocatori potranno sperimentare l'autentica atmosfera dell'anime a cui si ispira, nel tentativo di respingere i terribili Titani.

A.O.T. WINGS OF FREEDOM sarà disponibile il 26 agosto 2016 per PlayStation®4 ed Xbox One, ed esclusivamente in versione digitale su PlayStation®Vita, PlayStation®3 e PC su Steam®.
Non perdetevi l'occasione di gustarvi un'anteprima titanica, vi aspettiamo numerosi al NIPPONBASHI D'ESTATE!!!



30.06.2016 WALL ITALIA. I giganti sono arrivati.


Sono arrivati in città e hanno lasciato le prime tracce. Mancano solo 2 giorni a L'attacco dei giganti.


Noi umani potremo sorprenderli al buio, affrontandoli armati di torce





24.06.2016 WALL ITALIA. Le informazioni tecniche.


Manca una settimana all'apertura della mostra dedicata al manga che sta facendo impazzire mezzo mondo.
WALL ITALIA aprirà i battenti Venerdì 1 Luglio, ma l'inaugurazione ufficiale della mostra è programmato per SABATO 2 LUGLIO ALLE ORE 18.
La mostra sarà visitabile fino a domenica 17 Luglio.
La sede della mostra è all'interno di un complesso storico del centro di Treviso, Ex Umberto I di Borgo Mazzini, durante il Nipponbashi prenderà il nome di Quartiere Heian, come il periodo storico di massima rilevanza culturale in Giappone. Si può arrivare in auto (la zona è dotata di numerosi parcheggi), ma anche a piedi, trovandosi a 10 minuti dalla stazione dei treni e delle corriere.
E' possibile acquistare il biglietto all'ingresso della mostra, chi lo ha già acquistato online dovrà comunque recarsi alla biglietteria a ritirarlo insieme al gadget scelto.
All'interno del Quartiere Heian è attivo un bar, un punto di ristoro dove si potrà sorseggiare uno squisito tè, ma anche brindare con una birra giapponese ghiacciata.
Oltre a WALL ITALIA, sarà possibile visitare altre 3 esposizioni:
"DI CHI SONO QUESTE MANICHE?", dedicata al kimono, dove saranno esposti esemplari antichissimi arrivati da Kyoto
"LA PERCEZIONE DELL'IKI" la trasposizione figurativa del concetto filosofico di IKI secondo l'artista Francesca Marina Costa e "POUPÈE", la versione illustrata di Jessica Cioffi di quelle ragazzine condannate al destino di bambola.
Durante il weekend del Nipponbashi, sempre all'interno del Quartiere Heian, si potrà partecipare anche alle conferenze e ai workshop in programma.
Ricordiamo a tutti i visitatori di WALL ITALIA che la mostra è composta dalle tavole che hanno dato vita al manga, i contenuti e le immagini sono forti e potrebbero urtare la sensibilità di qualcuno. Raccomandiamo che i bambini siano accompagnati.



16.06.2016 WALL ITALIA, il merchandise.


Mettete insieme la precisione e la creatività giapponese con l'altra qualità italiana, mixate il tutto e cosa ne esce? Il merchandise della mostra-evento dell'estate.
A disposizione, pensati appositamente per il pubblico italiano, diversi oggetti culto raffiguranti i protagonisti de L'Attacco dei Giganti. Come, per esempio, la t-shirt serigrafata creata a 4 mani da Kodansha, in collaborazione con Nipponbashi, oppure le penne e i portachiavi prodotti in Giappone dal design inconfondibile, o anche gli imperdibili tenugui.
Di Attack On Titan troverete anche chiavette USB e le power bank realizzati in collaborazione con Maikii.
Grazie alla collaborazione con Panini Planet Manga, saranno disponibili tutti i volumi della serie, ma anche i romanzi, tra cui LOST GIRL e le due serie spin-off (Before the fall e Birth of Rivaille). Completano il tutto due titoli destinati a diventare "bibbia" per tutti gli appassionati: "INSIDE. Attacco ai Giganti" e "OUTSIDE. Attacco agli umani", le guide ufficiali e definitive al manga-fenomeno campione d'incassi. Un viaggio all'interno delle mura che proteggono l'umanità dai pericolosi giganti con un'enciclopedia e delle schede di tutti i personaggi apparsi nel manga, le statistiche e i loro punti di forza. In più le armi, le tecniche per affrontare i giganti e un'analisi tattica degli scontri.
Infine, le locandine serigrafate della mostra e le stampe da collezione con soggetti le scene del manga.
Il corner dedicato al merchandise sarà attivo per la durata di tutta la mostra e per tutti gli amanti dell'e-commerce anche la possibilità di acquistarli direttamente dal sito ikiya.it a partire dal 1 luglio.



09.06.2016 WALL ITALIA. Gli umani, armati di sole torce, si troveranno faccia a faccia con i giganti.


I giganti incedono con passo deciso verso la città di Treviso, pronti a distruggere quanti si interpongono nel loro cammino. Agli umani coraggiosi che visiteranno la mostra verrà consegnata una torcia, lo strumento che permetterà loro di poter ammirare, senza pericolo, le tavole ideate dal maestro Isayama.

Questo non è uno scherzo! La mostra WALL ITALIA sarà composta da un percorso che il visitatore compierà completamente al buio; solo la luce della torcia in dotazione illuminerà le tavole, svelando così anche il più piccolo particolare stilistico.

Il percorso della mostra, comprensivo di 3 aree tematiche, durerà circa un'ora ma ciascuno potrà decidere in autonomia quanto godersi le opere, ancora inedite in Italia e in Europa. Gli ingressi saranno scaglionati in modo da preservare l'atmosfera creata dai soli fasci di luce delle torce, tutti coloro che possiedono la card NIPPONBASHI hanno il diritto ad entrare in una "corsia preferenziale".

A lato di ognuna delle 102 illustrazioni, il visitatore troverà una didascalia, una spiegazione per contestualizzare l'immagine all'interno della storia. Per questo motivo, WALL ITALIA è una mostra che sarà apprezzata da tutti a partire dai fan più preparati sino a colui che del manga non ha letto nulla, ma che è curioso di poter ammirare delle opere provenienti dal Giappone.

Mancano pochi giorni all'inaugurazione della mostra: il conto alla rovescia per trovarsi faccia a faccia con un gigante è iniziato... Tenetevi pronti, al resto ci pensiamo noi!



03.06.2016 L'ATTACCO DEI GIGANTI EXHIBITION.
I PRIMI PARTICOLARI DELLA MOSTRA DI TREVISO FINALMENTE SVELATI


AAA Questo è quello che stavate aspettando!
Segnatevi questi numeri perchè sarà quello che vedrete a Treviso nella mostra WALL ITALIA.

102 sono le tavole in mostra create dal genio del maestro Isayama
3 le sezioni in cui sarà divisa la mostra
60 i mq di pannellature, create ad hoc con gli sfondi dell'Attacco dei Giganti, utilizzate per l'allestimento

Se pensate di vedere la classica esposizione di opere vi sbagliate di grosso! WALL ITALIA è un percorso emozionale che non segue la trama del manga.

Vi troverete dapprima immersi in un universo di paura (questa la prima area tematica), dove potrete ammirare a pochi centimetri dal vostro naso le scene più forti e inquietanti.
Il percorso, poi, si snoda nella sezione dedicata ai personaggi, siano essi buoni o cattivi, protagonisti della storia. E' l'occasione per perdersi ad osservare attentamente le caratteristiche fisiche ideate dal mangaka e comprendere, di conseguenza, anche i loro aspetti caratteriali.
L'ultima fermata sarà nell'area dedicata al combattimento e da quel momento, le battaglie non avranno più segreti!

Infine, una notizia importante: la mostra non contiene anticipazioni. Sia per i fan della saga, sia per chi non ha avuto la fortuna di leggere il manga sarà un'esperienza incredibile; il valore artistico della mostra è altissimo e sarà una bella occasione anche per chi si approccia al mondo di Isayama per la prima volta!

Per i prossimi dettagli... Stay tuned!



Gigante colossale che guarda oltre le mura prima di sferrare il calcio che sfonderàla porta

19.05.2016 WALL ITALIA: una bomba di locandina, in omaggio con i primi 100 biglietti venduti


La prima mostra europea de L'Attacco dei Giganti non poteva che essere annunciata tramite una locandina "bomba".
Progettata e realizzata direttamente dal Giappone, nella locandina si riconosce il tratto inconfondibile che caratterizza il manga stesso. I personaggi ritratti sono disegnati sapientemente a mano e la scritta in caratteri giapponesi Shingeki No Kyojin trionfa al centro ed è completamente decorata con elementi ricorrenti.
Sono presenti i nomi delle 3 mura presenti nella storia: Wall Maria, Wall Sina e Wall Rose e infine Wall Italia, che da il titolo alla mostra. Il blasone centrale è stato creato appositamente utilizzando le lettere del nostro paese.
In calce, come fosse un sottotitolo, è presente lapidaria una battuta di Mikasa "The world is a cruel place"... E questa vuole essere una sorta di anticipazione alla mostra, dove si potranno vivere in prima persona le sensazioni evocate nell'opera di Isayama.
E, attenzione attenzione!!! Ai primi 100 che acquisteranno il biglietto per accedere la mostra in prevendita verrà consegnata gratuitamente questa locandina in formato A3/300gr.
I giganti stanno arrivando in citt6agrave;, la locandina è la prima testimonianza. Non lasciatevela sfuggire!
Prenotate la Vostra locandina cliccando questo link.

13.05.2016 WALL ITALIA: prevendita biglietti.


A meno di 50 giorni dall'apertura ufficiale della mostra de L'Attacco dei Giganti, domenica 15 maggio a partire dalle ore 9 apriranno le prevendite dei biglietti per poter vedere per la prima volta in Italia le tavole di Isayama ad un prezzo scontato.
Al di là della mostra dedicata a Shingeki No Kyojin, il biglietto permette di poter vedere le altre tre mostre in programma durante il Nipponbashi d'Estate oltre che a partecipare alle numerose conferenze e workshop, consentendo al visitatore di vivere appieno un'esperienza sensoriale e culturale.
Ma soprattutto, i primi 100 che acquisteranno il biglietto avranno diritto a ritirare gratuitamente l'esclusiva locandina della mostra formato A3.
Disponibili anche il pacchetto sostenitore Shingeki No Kyojin, creato per i fan più accaniti in collaborazione con Panini, comprensivo di tutta la serie del manga (18 volumi), la locandina della mostra e la tessera Nipponbashi per ottenere ulteriori sconti, a partire da 69 euro.
I ticket saranno disponibili al Naoniscon/Pordenone Comics presso lo stand Ikiya, presso il negozio giapponese Ikya, in via Manzoni 52 a Treviso e soprattutto online.

Siamo sotto attacco: inutile aspettare!
#nbe16 #welcometojapanworld #AttackOnTreviso

10.05.2016 WALL ITALIA: la genesi della mostra.


La prima esposizione europea delle tavole del manga creato da Isayama? Ha una genesi particolare.
Wall Italia nasce da una sfida, quella che il direttivo del Nipponbashi si è prefissato, ossia portare in Italia una mostra che avesse tutte le caratteristiche di quelle già svolte nelle più grandi città del Giappone e a Taipei.
Dopo un primo meeting a Settembre 2015 con Kodansha, l'editore giapponese, innumerevoli viaggi in Giappone e lunghissime call via Skype finalmente si è raggiunto un accordo: la mostra dedicata a L'Attacco dei Giganti arriva in Italia in un'edizione del tutto speciale ideata appositamente per il pubblico italiano ed è curata da Nipponbashi, l'Associazione che da anni promuove la cultura giapponese.
La mostra sarà divisa in due capitoli: il primo a Treviso durante il festival Nipponbashi d'Estate.
Dal 1 al 17 Luglio siete tutti invitati a vedere da vicino le tavole del manga che dal 2012 vi tiene col fiato sospeso. Dopo la pausa estiva, il secondo capitolo, durante Lucca Comics & Games nel cuore della Japan Town.
Entrambe le sessioni riservano sorprese a cui è impossibile rinunciare.
E come succede quando si legge un libro, non c'è cosa più sbagliata che saltare direttamente al finale togliendosi il gusto di assaporare la storia.


05.05.2016 Da Sapporo a Treviso. Arriva in Italia l'esclusiva mostra dedicata a Shingeki No Kyojin


Le mura di Treviso, dal prossimo 1 Luglio, torneranno ad avere una funzione difensiva. I giganti, dal Giappone, stanno arrivando in Italia, la città non sarà più al sicuro. Fortunatamente potremo contare su Eren, Mikasa e tutti i soldati: come nel manga, faranno il tutto per tutto per salvare l'umanità dall'Attacco dei Giganti.

Dopo il successo di WALL TOKYO,WALL OITA, WALL OSAKA, WALL TAIPEI, WALL SAPPORO, Treviso ospiterà la prima parte WALL ITALIA, la mostra omaggio a Shingeki No Kyojin. Per la prima volta in Europa saranno presentate alcune delle tavole che hanno dato vita alla celebre serie manga scritta e illustrata da Hajime Isayama in un'esposizione selezionata appositamente per il pubblico italiano, che calerà il fruitore in una nuova realtà, un'esperienza emozionale, rendendolo partecipe come i protagonisti del manga stesso.

Il progetto rappresenta il momento clou del Nipponbashi d'Estate, il festival giapponese che ormai, da anni, celebra e diffonde la sfaccettata cultura nipponica.

Il manga Shingeki No Kyojin esce in Giappone nel 2009 e da allora è sempre in vetta alle classifiche. In Italia arriva nel 2012 e, sin da subito, ha riscontrato notevole successo, tanto che i 17 volumi di cui al momento si compone la serie sono stati tutti ristampati più volte e hanno generato ad oggi ben quattro romanzi e due serie spin-off.

La mostra, attesissima dai numerosi fan, sarà suddivisa in due aree, l'una il continuum dell'altra: a Luglio, durante il Nipponbashi a Treviso verranno esposte le tavole e gli artworks secondo un percorso atto a far vivere le sensazioni evocate dal maestro Isayama, cominciando dalla paura.

A fine Ottobre, poi, la mostra si sposterà in un'altra città italiana famosa per la lunghissima cinta muraria: Lucca. Durante Lucca Comics & Games, infatti, si svolgerà la seconda parte della mostra.

Le mura, dunque hanno una funzione difensiva, ma proprio come insegnano i protagonisti di Shingeki No Kyojin, è solo oltrepassandole che si può conoscere ciò che accade al di la. La mostra dedicata all'opera di Isayama lascerà i confini giapponesi per arrivare in Italia, per la prima volta; sarà compito dei fan valicare le proprie mura e avere l'occasione di essere parte di un'esperienza unica e irripetibile.

In collaborazione con Daynit a Panini Planet Manga


WWW.NIPPONBASHI.IT

15-16-17 LUGLIO 2016
TREVISO

#nbe16 #WelcomeToTheJapanWorld